giovedì 9 dicembre 2010

LUCE


Ma la tua Parola mi rischiarerà
Luce non vedo ancora. C’è bisogno di una luce che illumini. Inutile illudersi di non averne bisogno.
Una luce che.. faccia luce! Me lo raccontano le persone, mentre camminiamo per strada. Omar, dal Senegal, 24 anni, 2 figli, venditore di libretti che nessuno compra. È musulmano.
Mi chiede: “A Natale dobbiamo sorridere tutti, vero?
Io sorrido. E lui aggiunge: “Bravo! Tanti auguri!”. E se ne va contento perché – io penso – è stato capace di farmi sorridere, anche senza vendermi nulla. Una luce, anche lui.
La vita è spesse volte piena di opacità, di ombre, di oscurità, di buio, di tenebra. Di nero. Tutto nero, niente luce.
La vita, però, non è solo questo. In pochi e semplice gesti, in un saluto regalato che augura “buona serata” a una e da una s-conosciuta signora sul treno, in un caffè offerto e bevuto insieme a un amico, in un abbraccio che dona e chiede pace: in tutto questo (e in molto altro) c’è luce. La luce delle piccole cose. La luce delle cose piccole e semplici. La luce delle cose semplici ed essenziali, invisibili agli occhi, ma non per questo inesistenti. La luce delle cose vere, della verità. La luce di quelle realtà che non s-cadono mai
nell’abitudine e non fanno mai cadere nell’aridità, ma regalano sempre acqua fresca, che toglie la sete;
donano sempre il gusto e la pienezza di una compagnia vera, che soddisfa anche brevi istanti di vita.
È una piccola luce quella che sto aspettando: per la mia vita, prossima a grandi scelte, e per quella di tanti fratelli e amici che di questa mia vita fanno parte.

Aspettare vuol dire – anche – volersi illuminati dalla Luce.
Maranatha!



QUOTATION: “Il giorno in cui esco dalla classe senza avere imparato qualcosa dai miei ragazzi è un giorno in cui non ho insegnato..non ho provocato la loro vita, che quindi è rimasta in-differente..” Alessandro

4 commenti:

  1. Seveso2008inthemind,sometimes9 dicembre 2010 23:25

    Alessandro chi, scusa?! :)

    RispondiElimina
  2. Magno!
    [con quel nick sei proprio nascosto,eh!!;]

    RispondiElimina
  3. L'uomo va sempre verso la luce. Ne è attratto e ne ha bisogno. L'uomo va in cerca della luce. Se non ci fosse luce non ci sarebbe nemmeno vita, quindi tutte le cose che fanno parte della vita sono luce. Lasciamoci illuminare dalla essa! Cerchiamo e aspettiamo la luce, ma soprattutto cerchiamo di riconoscere la luce. La Luce, la più luminosa, è accesa per noi e già ci circonda, già siamo pieni di Luce! Luce! Amore! Dio!

    RispondiElimina
  4. "Parole sante", Anonimo.
    Mi verrebbe da aggiungere "luce da luce", o meglio "luce dalla Luce"!

    RispondiElimina